assaporando cison
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
distanziatored
MUSEI DI TREVISO
distanziatoref
EDIFICI STORICI
distanziatoreg
MURA E PORTE
distanziatoreh
STORIA DI TREVISO
distanziatorej
CHIESE
distanziatorej
UNIVERSITÀ
distanziatorek
EVENTI A TREVISO
distanziatorel
HOTELS, ALBERGHI
distanziatoreq
ENOTECHE
distanziatorew
 
 
 
 

distanziatoree  

Mostra storica “Centenario Grande Guerra” a Istrana

Dal 26 agosto al 24 settembre 2017
 
La Mostra storica “Centenario Grande Guerra” a Istrana è organizzata dall’Amministrazione Comunale, con il sostegno ed i patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Treviso, con la collaborazione del 51° Stormo, delle Amministrazioni Comunali di Vedelago, Trevignano, Morgano, delle Intese Programmatiche d’Area IPA Montello Piave Sile, Castellana, Marca Trevigiana, nonché con il coinvolgimento delle Associazioni d’arma e non, del nostro territorio.
distanziatoreds mostra storica centenario grande guerra a istrana
 
Si tratta di un ambizioso progetto di valorizzazione storico - culturale di rievocazione della famosa battaglia aerea avvenuta sui cieli del Comune d’Istrana, nell’anno del suo centenario.
 
La mostra storica “Centenario Grande Guerra” a Istrana raccoglie foto d'epoca, alcune anche inedite, sul campo di volo di Istrana - Fossalunga, sulla battaglia aerea e sui suoi protagonisti, giornali dell'aviazione e modellini di aerei realizzati dai ragazzi delle scuole. Sarà aperta ufficialmente sabato 26 agosto e resterà disponibile fino al 24 settembre 2017; dal 30 settembre al 1° ottobre 2017 potrà essere visitata all’interno dell’Aerobase di Istrana.
 
Il 26 dicembre 1917, in pieno primo conflitto mondiale, la zona di Istrana venne interessata da un attacco portato da una imponente formazione di aeroplani tedeschi; secondo gli storici, questo evento rappresentò la più importante battaglia aerea sul fronte Italiano e consentì ad aprire la strada alla successiva vittoria di Vittorio Veneto.
   
Istrana, infatti, fu sede di un importante campo di volo che si estendeva anche sui terreni dei confinanti Comuni di Vedelago e Trevignano ed ospitava diversi squadroni che nella circostanza risposero con non comune coraggio alla minaccia, decollando prontamente e riuscendo a contrastare gli abili aviatori nemici. mostra di modellismo a istrana 2017
 
Come si è detto, la Mostra Storica verrà aperta ufficialmente il 26 agosto, in concomitanza con la Mostra di Modellismo e durerà fino al 1° ottobre 2017, giorno in cui vi sarà la rievocazione della battaglia aerea con la partecipazione di velivoli storici presso l’aeroporto militare di Istrana.
 

Sarà celebrata anche la figura di Giannino Ancillotto, medaglia d’oro al valore militare.
Istrana vivrà un mese ricco di iniziative: mostre fotografiche, esposizioni di cimeli di guerra e modellini, conferenze sul tema, con il coinvolgimento degli alunni delle scuole di tutti i comuni interessati.

 
 

Informazioni sulla mostra storica “Centenario Grande Guerra”

La mostra storica “Centenario Grande Guerra” a Istrana sarà aperta al pubblico tutti i:
- Giovedì: dalle ore 10:00 alle ore 12:00
- Venerdì: dalle ore 15:00 alle ore 18:00
- Sabato: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00
- Domenica: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00.

La mostra sulla Prima Guerra Mondiale a Istrana sarà inaugurata sabato 26 agosto 2017, alle ore 16:30.

Sono previste delle visite guidate per le scuole su prenotazione presso la Biblioteca Comunale di Istrana:

- tel. 0422 836510

- e-mail: biblioteca@comune.istrana.tv.it

  aviatore giannino ancillotto
 
Scarica la locandina sulla mostra storica Centenario Grande Guerra
 
 
 
Trevisoinfo declina ogni responsabilità su eventuali errori o mancati aggiornamenti inerenti date, orari
e giorni di apertura degli eventi segnalati. Si consiglia di contattare direttamente gli organizzatori degli eventi.