mostre vini in provincia di treviso
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
pdistanziatore
MUSEI DI TREVISO
zdistanziatore
EDIFICI STORICI
xdistanziatore
MURA E PORTE
cdistanziatore
STORIA DI TREVISO
vdistanziatore
CHIESE
bdistanziatore
UNIVERSITÀ
bdistanziatore
EVENTI A TREVISO
ndistanziatore
HOTELS, ALBERGHI
ndistanziatore
ENOTECHE
mdistanziatore

adistanziatore  

MOSTRA “LA CITTÀ PROIBITA E 4000 ANNI DI CIVILTÀ CINESE”

 

Dal 28 aprile al 26 maggio 2016 è aperta al pubblico la mostra La Città Proibita e 4000 anni di civiltà cinese a Palazzo dei Trecento a Treviso.

L’evento è frutto della collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e Adriano Madaro che ha curato, negli ultimi anni, le grandi mostre a Ca’ dei Carraresi dedicate all’arte, alla cultura, alla storia ed alle tradizioni dell’Oriente e della Cina in particolare.

corsa sole donne mostra la città proibita e 4000 anni di civiltà cinese a palazzo dei trecento a treviso
 

Oggetto della mostra sulla Cina a Palazzo dei Trecento è la Città Proibita, così chiamato il Palazzo dell’Imperatore a Pechino costituito da quasi un migliaio di edifici.

Fu sede degli imperatori delle dinastie Ming e Qing che lo utilizzarono per 5 secoli. Alla mostra sarà presente una riproduzione in scala 1:400 della Città Proibita, realizzata in legno di tiglio da una dozzina di ebanisti e da alcuni architetti.

 
Il visitatore potrà poi ammirare oltre una ventina di tavolette realizzate dal prof. Liu Yonghua che sintetizzano la storia cinese vecchia di oltre 4000 anni partendo dall'Imperatore Giallo a Pu Yi delle Dinastie celesti.

Infine sarà ammirabile il rotolo "Qing Ming Shang he", una riproduzione dell'originale realizzato nel 1100 ed ora conservato presso la pinacoteca imperiale. Si tratta di uno dei più raffinati esempi di arte cinese.

 
L’evento culturale si contestualizza nella sinergia tra la Cina e Treviso. Il capoluogo della Marca vanta una posizione strategica in quanto posto nei pressi delle aree di confine tra occidente e oriente anche in funzione delle nuove tratte commerciali.
A giugno giungerà a Treviso una delegazione della città mongola di Baotou che vanta una lunga tradizione nella lavorazione del tessile, proprio come il territorio trevigiano.
     
     

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA “LA CITTÀ PROIBITA E 4000 ANNI DI CIVILTÀ CINESE

La mostra La Città Proibita e 4000 anni di civiltà cinese a Palazzo dei Trecento a Treviso sarà aperta al pubblico:

- da martedì a venerdì: dalle 16:00 alle 19:00;

- sabato e domenica: dalle 10:00 alle 19:00.

Ingresso libero.

Per informazioni: tel. 0422 658653

  città proibita palazzo dell’imperatore a pechino sede delle dinastie ming e qing
   

Argomenti correlati: